I lariani vincono la nona partita consecutiva in casa e continuano a mantenere la scia della capolista Gozzano. Gli uomini di Andreucci la aprono al 7′ con la zampata di Gabrielloni, imbucato bene nello spazio da Molino. Ed è proprio il fantasista sardo a chiuderla al 32′ del secondo tempo con una punizione magistrale dalla trequarti, dopo aver rischiato poco o nulla e amministrato il match. Inizia un’altra settimana di preparazione fondamentale, in vista della delicata trasferta allo stadio G.Parisi di Voghera.