La società Como 1907 partecipa commossa al dolore della famiglia Bersellini per la perdita, dello scorso 17 settembre, di mister Eugenio, stimato ed indimenticato allenatore della formazione azzurra negli anni ’70 e ’90.

Era soprannominato il “sergente di ferro” per i suoi metodi di allenamento estremamente duri. Al Como nelle stagioni di serie B 1971-72 e 1972-73, tornò sulle rive del lago in serie C nella stagione 1990-91.
Nella sua carriera si ricorda la vittoria del 10° scudetto con l’Inter e le altre squadre di rango che allenò, come Fiorentina, Sampdoria, Torino e tante altre.