Como, 9 Maggio 2019

Dopo aver conquistato la promozione diretta in Serie C, il Como 1907 incontra i media per la prima volta in una conferenza stampa con la nuova proprietà e i principali esponenti politici della Città.
Presenti nell’ufficio del Sindaco, Michael Gandler, CEO del Como 1907, Mirwan Suwarso, Director of SENT Entertainment, il Sindaco di Como Mario Landriscina, Marco Galli, Assessore Sport e Tempo Libero, Ambiente ed Ecologia, Parchi e Giardini, Francesco Pettignano, Assessore al Patrimonio e Demanio e Massimo Nicastro.
È proprio dalla collaborazione tra il Como e le istituzioni che vuole ripartire la nuova proprietà. Lavorando a stretto contatto con il Comune, infatti, verrà avviato un percorso in grado di rafforzare la struttura aziendale e, allo stesso tempo, di attrarre numerosi investitori locali e internazionali.
Grazie a questa sinergia il Como 1907 potrà contare su un partner istituzionale e sulla rete imprenditoriale che verrà messa a disposizione per la crescita della Società sia dal punto di vista sportivo che da quello aziendale.
«Abbiamo ancora negli occhi le bellissime immagini della promozione in Serie C», ha detto Michael Gandler, CEO del Como 1907. «Per questo motivo abbiamo scelto il Comune come luogo per la nostra presentazione ufficiale. Il Como 1907 e il Comune possono lavorare insieme per portare in alto questi colori, questa città, questo brand».
«Si aprono le porte per la Serie C ai nostri valorosi azzurri, l’obiettivo tanto atteso è stato finalmente raggiunto per la nostra città che storicamente ha sempre avuto un cuore grande pulsare per la sua gloriosa squadra di calcio.

Questo incontro vuole sancire la vicinanza dell’attuale amministrazione con la nuova Società», ha detto Marco Galli, Assessore Sport e Tempo Libero, Ambiente ed Ecologia, Parchi e Giardini.
«Vogliamo portare entusiasmo ed esperienza. Lo stesso entusiasmo che ho visto sul campo, tra le persone, tra i tifosi. Il Como rappresenta per noi un’opportunità unica, ha una storia che molti Club ci invidiano e tantissima passione. Sono sicuro sapremo lavorare per mettere a frutto tutto questo», ha aggiunto Gandler.
Un lavoro che passa attraverso anche gli investimenti di SENT Entertainment Ltd, la media company londinese che dal 4 Aprile scorso ha acquisito il Como 1907.
«Come società che si occupa di sport e intrattenimento, SENT crede fortemente nello sviluppo di contenuti coinvolgenti, capaci di creare un legame emotivo e territoriale. Il Como 1907 e Como come città hanno tutte le caratteristiche per dare vita a uno spettacolo globale: bellezza, passione per il calcio, voglia di ritornare in alto», ha dichiarato Mirwan Suwarso, Director of SENT Entertainment Ltd.