MANTOVA – COMO 2-1

Sconfitta nel finale per il Como che dopo una gara combattuta dal primo all’ultimo minuto esce sconfitto dal Matelli per 2-1.
Al bel gol di Cicconi ha risposto Scotto poco prima della fine del primo tempo. Un secondo tempo ricco di emozioni ha visto il Mantova trovare cinicamente il gol con Altinier poco prima della fine.
“E’ stata una partita vera – commenta mister Banchini – forse il risultato più giusto sarebbe stato il pareggio e per questo bisogna fare i complimeti al cinismo del Mantova. Nel secondo tempo abbiamo avuto tante occasioni per fare il 2-1, sia con Cicconi e Gentile”. Tanto rammarico quindi, data la buona prestazione della squadra: “Giocare bene serve a crescere, ma non per la classifica, perdere così fa male, ma è andata così e dobbiamo lavorare” ha concluso Banchini.

IL TABELLINO:

Marcatori: Cicconi 17′, Scotto 38’; Altinier all’ 87′

Mantova: Borghetto (dal 14’ st Brazinskas); De Santis (dal 18’ st Omohonria), Baniya, Manzo, Silvestro; Minincleri, Cecchi (dal 22’ st Negri), Giacinti (dal 1’ st Cuffa); Ferri Marini (dal 14’ st Ferrari), Altinier, Scotto. A disposizione: Maistrello, Bertozzini, Johnson, Cherubin, Cuffa. All. Morgia.

Como: Bizzi; Sbardella, Di Maio, Ferrari (dal 46’ st Piu); Toninelli, Celeghin (dal 2’ st Bovolon), Meduri, Gentile, De Nuzzo; Dell’Agnello, Cicconi (dal 31’ st Montagnoli). A disposizione: Jairo, Di Jenno, Balconi, Fusi, S. Buono, Valsecchi. All. Banchini.

Arbitro: Costanza di Agrigento.